1. Cos’è la mesoterapia
  2. Quando si effettua il trattamento?
  3. Curare la pelle: gli effetti della mesoterapia
  4. Curare la pelle: i benefici della mesoterapia
  5. Curare la pelle: le controindicazioni e gli effetti collaterali della mesoterapia
  6. Link utili

Cos’è la mesoterapia

La mesoterapia è una tecnica usata in medicina per curare diverse patologie. Viene iniettato, con una particolare siringa, un mix di farmaci nello strato medio-profondo del derma, nella zona subito sotto la cute.

Il mix è un preparato composto da principi attivi adeguatamente selezionati che stimolano la naturale azione del collagene e dell’elastina nella pelle trattata.

I preparati da iniettare contengono sostanze quali vitamine, acido ialuronico e altri principi attivi. A seconda del problema che si intende risolvere si scelgono le sostanze da iniettare e sono sicure e testate.

 

Quando si effettua il trattamento?

La pelle, quando perde elasticità e luminosità, comincia a mostrare segni di disidratazione e deve essere reidratata dall’interno. Un metodo efficace per curare la pelle del viso, del collo, del decolleté o del dorso delle mani è quello della mesoterapia, che, a differenza delle creme idratanti, consente un’idratazione più duratura.

Infatti, agendo intensamente all’interno della pelle, si possono ottenere risultati più evidenti rispetto all’uso di preparati o creme idratanti che agiscono solo sullo strato superficiale della pelle.

La mesoterapia è un trattamento che si effettua con microiniezioni, introducendo nel derma della cute acido ialuronico, vitamine e altre importanti sostanze nutrienti, a seconda dei risultati da ottenere, idratando così la pelle dall’interno.

Il preparato viene iniettato nella zona prescelta con aghi sottilissimi e vengono fatte diverse punture distanti pochi millimetri tra loro. Per prevenire il dolore, anche se minimo, si usa una crema anestetica.

 

Curare la pelle con la mesoterapia

Curare la pelle con la mesoterapia. Dott.ssa Roberta Antonutti – Ghirurgia Generale – Ronchi dei Legionari (GO).

 

Curare la pelle: gli effetti della mesoterapia

Gli effetti sono visibili fin da subito, dopo la prima iniezione, e cominciano a dare i primi risultati. Dopo la prima seduta di mesoterapia, si consiglia di ripeterla più volte ad intervalli di 2–3 settimane.

Se inizialmente la terapia viene effettuata più volte, la successiva seduta va ripetuta solo dopo sei o persino dodici mesi.

È possibile abbinare contemporaneamente alla mesoterapia le iniezioni di tossina botulinica.

Prima di sottoporsi a mesoterapia, lo specialista dovrà verificare lo stato di salute generale ed escludere eventuali allergie alle sostanze impiegate nel trattamento.

 

Curare la pelle: i benefici della mesoterapia

La mesoterapia, specie nel campo della medicina estetica, favorisce l’elasticità cutanea, riduce le smagliature e contrasta l’invecchiamento della pelle. Viene usata anche per combattere il dolore cronico, per combattere le tendiniti, contusioni e traumi muscolari. È usata anche per contrastare i disturbi del sistema vascolare.

 

effetti mesoterapia pelle

Gli effetti dopo il trattamento di mesoterapia. Dott.ssa Roberta Antonutti – Ghirurgia Generale – Ronchi dei Legionari (GO).

 

Curare la pelle: le controindicazioni e gli effetti collaterali della mesoterapia

A causa delle iniezioni si possono formare ematomi o ecchimosi che dovrebbero sparire da soli nel giro di alcuni giorni.

Siccome la tecnica iniettiva deve essere molto precisa, il trattamento deve essere eseguito da uno specialista, altrimenti, si può assistere a reazioni indesiderate, come lividi o dolore. Questo perché il mesoderma è ricco di vasi sanguigni e terminazioni nervose.

Le controindicazioni dipendono soprattutto dal tipo di sostanza utilizzata e la presenza di eventuali allergie. Sarà il medico curante a consigliare o meno la mesoterapia in base al singolo caso.

Se vuoi sapere di più vedi anche:


 

Dott.ssa Roberta Antonutti - Medico Chirurgo

Dott.ssa Roberta Antonutti – Ghirurgia Generale – Ronchi dei Legionari (GO)

 

 

Tutte le informazioni e/o contenuti pubblicati nel sito della Dott.ssa Roberta Antonutti hanno puro scopo informativo e/o divulgativo. Le informazioni diffuse dal sito sono destinate ad incoraggiare, e non a sostituire, le relazioni esistenti tra paziente e medico e tra medico specialista e medico di medicina generale.